Home » FORMAZIONE » ARTISTICA

ARTISTICA

Giuseppe Di Bella nasce ad Enna, al centro della Sicilia. Cantautore, interprete, poeta, chitarrista, da sempre cerca le proprie sottili radici in uno stile, come sodalizio di tendenze al di fuori di ogni moda, nella mediterraneità meno abusata, in una sicilianità che si nutre del fado portoghese, dalla grande canzone d'autore e popolare del sud America.

Dopo la formazione in conservatorio e con insegnanti di canto classico e moderno, comincia a far parte di diverse formazioni musicali. Dall’anno 2002 all’anno 2003 fa parte dell'associazione musicale di ricerca folklorisica Janniscuru di Enna con la quale realizza un primo lavoro discografico. Nell’anno 2008 porta in giro per teatri siciliani uno spettacolo per chitarre e voci e ballerini di tango, basato sulla ricerca della musica popolare del Sud America dal titolo "Gli amanti, canzoni d’amore di lotta e di libertà"

Ha realizzato musiche per il cinema, in numerosi cortometraggi pluripremiati e per documentari.

Nel 2015 con Enrico Coppola pubblica "Il tempo e la voce" (lavoro sulla Scuola poetica siciliana)che è stato finalista al Premio Andrea Parodi a Cagliari e al Premio Tenco e che è stato presentato in prestigiosi contesti, quali Villa Malfitano per la Dante Alighieri di Palermo, il Museo di Palazzo Riso in occasione della 34esima edizione de La Macchina dei sogni di Mimmo Cuticchio e presso Il Teatro Biondo di Palermo.

Attualmente sta lavorando alla realizzazione del proprio secondo lavoro discografico con la collaborazione di diversi artisti siciliani, Giovanni Arena, Davide Campisi Tino Caspanello, Cinzia Muscolino, e alla scrittura di un concept album sul mito greco Orfeo, che vede tra gli ospiti e i collaboratori diretti, Ilaria Patassini Pilar, Mimmo Cuticchio, Enzo e Lorenzo Mancuso, Giovanni Arena.

24 e 25 marzo workshop "Le sillabe di Orfeo" a cura di Giuseppe Di Bella  IN AULA

 - ARB associazione culturale